Innovazione e praticità al servizio della bellezza: ZÈFIRO – THERINE SKIN CARE –

Nella mitologia greca, Zèfiro è la personificazione del fresco vento che soffia da ponente; è rappresentato da un giovane alato che stringe tra le mani un mazzo di fiori primaverili. 
Non stupisce che Therine abbia scelto questo nome per la sua ultima novità, il primo siero viso illuminante in spray della cosmesi naturale italiana.
Un prodotto unico nel suo genere e assolutamente innovativo, che unisce praticità e funzionalità e che, soprattutto, semplifica la beauty routine riducendo ad un’unica referenza due prodotti fondamentali per la skin care: tonico e siero.

Ogni creatura Therine ha una sua peculiare identità, frutto di un profondo simbolismo concettualmente legato alla bellezza più pura, elegante e naturale. Therine è esaltazione della bellezza in ogni sua parte, è cosmesi olistica che coinvolge tutti i sensi in un rituale che affascina e conquista (vi ho presentato questa azienda quí). 

ZÈFIRO

INCI: Aqua/Water*, Glycerin*, Daucus carota sativa root extract*, Vaccinium myrtillus extract*, Vitis vinifera extract*, Hydrolyzed verbascum thapsus flower*, Hydrolyzed hyaluronic acid**,  Polyglyceryl-3 cocoate**, Polyglyceryl-4 caprate**, Polyglyceryl-6 caprate**, Polyglyceryl-6 ricinoleate**, Sodium benzoate**, Phenethyl alcohol**, Parfum, Potassium sorbate**, Caprylyl glycol**, Citric acid*, Sodium hydroxide**, Tetrasodium glutamate diacetate**, Benzyl alcohol**, Ethyl lauroyl arginate HCl**, Cinnamic acid**-

99% COMPOSIZIONE NATURALE
*Naturale
**Di Origine Naturale

Un cosmetico a base acquosa, da vaporizzare generosamente su viso, collo e décolleté dopo la detersione. Con un unico prodotto, in comodo formato spray, sono convogliati tonico e siero: Zèfiro, infatti, non solo ripristina il naturale equilibrio cutaneo post detersione, ma tonifica, idrata e prepara la pelle a ricevere i trattamenti successivi esaltandone e potenziandone le proprietà.

La formula fresca, asciutta ed essenziale, rende questo prodotto perfetto per tutti i tipi di pelle.



ATTIVI FUNZIONALI:

  • MIRTILLO NERO potentissimo antiossidante che contrasta il processo di invecchiamento cellulare. Migliora il tono e l’elasticità dei capillari e dei vasi sanguigni, fondamentale per chi soffre di arrossamenti e couperose.
  • VITE ROSSA ricca di polifenoli, svolge un’azione sinergica col mirtillo nero: rinforza i vasi sanguigni e i capillari e contrasta la formazione di radicali liberi, prevenendo i segni dell’invecchiamento.
  • FIORI DI VERBASCO dalle naturali proprietà luminescenti: i fiori di verbasco hanno infatti la capacità di assorbire la radiazione luminosa e di emetterla sottoforma di luce visibile. Questa capacità rende l’estratto di fiori di verbasco l’attivo perfetto per migliorare l’omogeneità della pelle e per conferire una naturale luminosità (da fotoluminescenza vegetale – test in vitro -).
    Aumenta la radiosità della pelle (+5.5 Δ u.a. test in vivo), protegge dallo stress ossidativo indotto dagli UV e dalla luce blu (test in vitro), inibisce la sintesi di tirosinasi e melanina (test in vitro).
  • CAROTA ricchissima in carotene, pro-vitamina A e vitamine B, C ed E, esalta le proprietà antiossidanti di mirtillo nero e vite rossa e quelle illuminanti dei fiori di verbasco; uniforma la pelle e ne migliora il tono.
  • ACIDO IALURONICO BPM (basso peso molecolare). L’acido ialuronico è una macromolecola lineare, flessibile e molto polare. È estremamente solubile ed é in grado di legare stabilmente altre molecole della stessa natura per formare un vero e proprio reticolo acquoso che protegge i tessuti e li mantiene idratati.
    Aumenta la plasticità del tessuto connettivo, stimolando la produzione di collagene ed elastina. Vantando proprietà strutturanti e idratanti, l’acido ialuronico è un ottimo alleato per contrastare la formazione delle rughe. Questo composto è presente in natura come macromolecola ma, grazie alla biotecnologia, è possibile l’estrazione di questo attivo a pH fisiologico in diversi pesi molecolari, da poter combinare in formulazioni cosmetiche mirate.

    Quanto più è piccola, tanto più la molecola penetra in profondità. In Zéfiro l’acido ialuronico ha un peso molecolare di 2-5 kDa ed è ottenuto per idrolisi veicolata al 100% da enzimi.

Come si utilizza?
Zèfiro si nebulizza su pelle asciutta e detersa di viso, collo e décolleté. Si può lasciare asciugare da solo oppure si può picchiettare e massaggiare per velocizzarne l’assorbimento. Non unge, non appiccica e non brucia. 
Può essere utilizzato anche durante la giornata, per rivitalizzare il viso, anche truccato. Si può usare anche per rinfrescare la pelle di tutto il corpo e per donare idratazione e luminosità ai capelli.

NOTE SENSORIALI

  • VISTA.
    Flacone bianco cilindrico, elegante ed essenziale, come tutte le referenze del brand. Il contenuto è un fluido acquoso dal colore lievemente aranciato per la presenza di estratto di carota; colore che, ovviamente, non viene trasferito sulla pelle in fase di applicazione.
  • TATTO.
    Come tutte le etichette Therine, anche quella di Zèfiro è realizzata con tecnologia silk, che prevede il rilievo per tutto ciò che è stampato. L’etichetta silk rappresenta il primo contatto diretto col prodotto. Il momento emozionale legato a questo senso viene poi amplificato con l’utilizzo vero e proprio del cosmetico: l’erogatore ultrafine eroga 2 microlitri di siero, finemente nebulizzato. Il viso viene così dolcemente investito, come da una piacevole brezza marina. 
  • OLFATTO.
    La freschezza di questo prodotto è pienamente rappresentata anche dal suo odore, delicato, unisex e dalle note leggermente saline, frutto della combinazione tra la frizzante fragranza al fico d’India e gli attivi che caratterizzano la formula.

LA MIA ESPERIENZA

Ho avuto la possibilità di testare Zèfiro in anteprima e, se già apprezzavo la qualità dei cosmetici Therine, non posso che ritenermi sinceramente stupita e assolutamente soddisfatta di questo prodotto esclusivo, innovativo e pienamente in linea con le esigenze del consumatore in questo particolare momento storico, quando riscoprire l’essenzialità nei gesti e nella cura della persona è diventato fondamentale.
In estate, poi, la nostra skin care vuole farsi pratica e leggera tanto che, in molti, preferiscono utilizzare il solo siero durante i mesi più caldi.
Non sono assolutamente d’accordo con la scelta di non applicare un cosmetico idratante e nutriente successivo al siero, ma riconosco che Zèfiro rappresenta in ogni caso il prodotto ideale per tutti i gusti, unendo la praticità del formato in spray con la multifunzionalità: un tonico e un siero in un unico prodotto, che nel contempo rivitalizza, tonifica, protegge e rimpolpa la pelle.

Ho 35 anni, quindi una pelle non più giovanissima ma mista. La mia routine viso del periodo inizia con una detersione per affinità, con Còsmo, che rimuovo con una spugna di mare. Asciugo e nebulizzo Zèfiro, picchiettandolo poi sulla pelle perchè ho così l’impressione di favorirne un’applicazione più omogenea e, soprattutto, perchè avverto una sensazione di maggiore freschezza. Assorbito Zèfiro, massaggio con cura un olio o una crema viso, come Armònia, la mia preferita in caso di impurità.

È il prodotto perfetto per ogni stagione, per chi ama la praticità e la comodità dei prodotti multitasking. Certamente essenziale in estate, il suo pratico formato da 100 ml rende Zèfiro perfetto anche per lo sport e per i viaggi


INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
100 ml in PET riciclabile.
PAO 6M.
35€
Dove acquistare? Sul sito ufficiale o presso qualunque rivenditore).

Vi assicuro che Zèfiro è il prodotto di cui in assoluto non riuscirete mai piú a fare a meno. 

Approfitto di questo articolo per suggerirvi un altro splendido cosmetico Therine perfetto per l’estate: la crema corpo Emotional, favolosa come doposole e per chi ama le creme corpo a rapido assorbimento e ad elevate performance. Ve ne parlo in dettaglio, qui

Alla prossima,

Ross

Rossella Giaquinto

La Natura non è un posto da visitare, è casa nostra. (G.Snyder)
Rossella Giaquinto
  •