Lo spignatto consapevole

Oggi inauguriamo una vera e propria rubrica spignattosa.
Nella parola “spignatto” rientrano tutte quelle preparazioni cosmetiche cosiddette FAI-DA-TE, ma vorrei parlare, e piano piano fare, con voi delle ricette di cosmetici, veri e propri.
Sul nostro gruppo FB, queste lezioni, stanno avendo molto successo, così per non perdere neanche una parola, cercherò di riportare, qui sul blog, tutta la mia conoscenza a riguardo.
Iniziamo a specificare che le preparazioni possibili sono:
– Anidre
– Acquose
– Composte da entrambe le fasi : Acquosa e oleosa.


I composti anidri sono quelli privi di acqua e che, di conseguenza, non necessitano né di un conservante, né della misurazione e, conseguente, regolazione del pH.
Tra queste preparazioni rientrano quindi i burri corpo, burrocacao, burri montati, unguenti, oleoliti, macerati oleosi e polveri.


Le preparazioni acquose, o a base acquosa, sono quelle composte da soli elementi idratanti e quindi acque, sieri, fluidi, idrolati e gel.
Questi prodotti necessitano di misurazione regolazione del ph e conservante.


L’ultima tipologia di prodotti possiamo preparare è un mix tra le prime due, qui rientrano le preparazioni a base sia di sostanze idratanti che nutrienti.

La prossima pillola, sarà una lezione pratica, sulla preparazione di alcuni Gel homemade!

Intanto lasciatevi ispirare e acquistate le materie prime che vi ispirano e che potranno servirvi per i vostri spignatti e approfittate del codice sconto, qui !

A presto, Martha.

 

Martha Saggiorato

Non dimenticate che la terra si diletta a sentire i vostri piedi nudi e i venti desiderano intensamente giocare con i vostri capelli. (K.Gibran)
Martha Saggiorato

Latest posts by Martha Saggiorato (see all)

  •