IL “GHASSUOVO”

Due lavaggi alternativi in uno per la terza vincitrice del nostro contest  “Blogger per un giorno” : Ilenia Messina. Ilenia ha vinto i prodotti messi in palio dalla bioprofumeria  Le fate dei Boschi, : shampoo vinaccioli e miele ORGANIC SHOP, balsamo districante MARILOU BIO, sapone vegetale con foglie e polpa di baobab COMPAGNIA DELLE ERBE, bagnoschiuma al mirto della HAND.

Per il Bricciocompleanno ho deciso di parlarvi di un lavaggio alternativo che mi lascia i capelli puliti e leggeri e che, ancor più precisamente, è l’unione di due lavaggi alternativi molto noti cioè il lavaggio col ghassoul e lo…

Read More

GELWASH

Nell’ultimo periodo si parla sempre più spesso del “ no poo “, ovvero di lavaggi alternativi  che non prevedono l’utilizzo del classico shampoo. Se vi state chiedendo il perché è presto spiegato:

Anche se siamo “bioconsumatori” consapevoli  e quindi utilizziamo abitualmente shampoo che contengono tensioattivi delicati, potremmo dover ricorrere a questi lavaggi  se pratichiamo spesso attività fisica, se abbiamo una cute particolarmente grassa bisognosa di lavaggi quasi quotidiani ed ancora in periodi estivi in cui si frequenta il mare ogni dì. In questi casi i lavaggi alternavi possono letteralmente salvare il nostro cuoio capelluto e la nostra chioma.

Nei balsami , a differenza…

Read More

SHAMPUOVO / UOVOSH

Ebbene sì, l’uovo ha proprietà lavanti. Ma come lava? Ecco la risposta: l’uovo è costituito da lecitina, che si attacca al grasso, così sciacquando i capelli l’acqua si porta via il grasso.
In questo modo la principessa Sissi lavava i suoi splendidi e lunghissimi capelli!
La ricetta base è
-3 tuorli
-1 limone
-alcol (che in realtà è facoltativo)
Le quantità variano in base alla lunghezza dei capelli, e anche in base a quanto li abbiamo grassi, per regolare la parte alcolica e acida.
Al posto del limone possono essere usati altri agrumi. l’alcol può essere omesso (perchè potrebbe seccare) oppure si può sostituire con l’aceto.
Finita…

Read More

GHASSOUL O RHASSOUL

Questa non è farina del mio sacco, ma riporto ciò che è scritto nel forum di Lola, completo e precisissimo.

La Gahssoul, Rassoul o Rhassoul è un argilla (hectorite per l’esattezza) saponifera ricca di minerali, estratta dal massiccio dell’Atlante, in Marocco, ed esattamente nelle regioni di Ksabi.
La parola Rhassoul viene dall’arabo e significa “lavarsi”, infatti le saponine contenute in questa argilla (oltre alle sue proprietà fisiche), le permettono di avere un’azione detergente che è stata sfruttata fin dall’antichità dalle popolazioni locali, che la utilizzano come shampoo, per la pelle del corpo e anche come sapone per la biancheria.
Oggi giorno è…

Read More

COWASH

COWASH -> Conditioner Only Wash -> lavaggio con solo condizionante (balsamo)

Questo metodo consiste appunto nel lavare i capelli solo con il balsamo. I vari shampoo spesso risultano aggressivi e stressano i capelli, soprattutto i nostri bei ricci. In questo modo si sfruttano i tensioattivi molto delicati del balsamo. Infatti è l’ideale per chi è costretto a lavare spesso i capelli (causa sport, estate, piscina, e quant’altro). Si evita così di stressare i capelli, lavandoli delicatamente.
A lavare i capelli saranno i delicati tensioattivi del balsamo e a pulire la cute sarà lo scrub fatto con lo zucchero.

Ingredienti:
– balsamo
– zucchero

Il balsamo deve…

Read More

Lavare con farina di ceci

Ingredienti base.
2-3 cucchiai di farina di ceci (dipende dalla lunghezza dei vostri capelli)
acqua calda q.b.
succo di limone a piacere (1-2 cucchiai)

Formare una crema ed applicare sulla cute. Massaggiare a lungo e risciacquare abbondantemente.
I capelli saranno puliti, ma è consigliabile avere molta pazienza ed applicare un buon balsamo e pettinarli bene per liberarsi di tutti i granelli di farina.

Read More