HENNETICA, LE TINTE ECOBIO ED EQUOSOLIDALI – LA SAPONARIA –

E’ relativamente semplice sostituire cosmetici tradizionali con quelli naturali e/o ecobiologici; molto più difficile è, da sempre, riuscire a conciliare il desiderio di avere uno stile di vita sano e sostenibile con un’esigenza che colpisce la stragrande maggioranza della popolazione: colorare i capelli bianchi con risultati ottimali.

Proprio di recente un accreditato medico inglese, Kefah Mokbel che lavora al Princess Grace Hospital di Nottingham, ha raccomandato di non sottoporsi a più di 6 tinte chimiche l’anno, affermando l’esistenza di evidenze scientifiche per poter affermare che le donne che usano con maggior frequenza le tinte chimiche, hanno il 14% in più di probabilità…

Read More

LE ERBE AYURVEDICHE – introduzione e FAQ

Quando parliamo di erbe ayurvediche intendiamo polveri ricavate da varie parti essiccate (foglie, frutti, radici..) di piante ed erbe, utilizzate nell’antica medicina tradizionale orientale perché considerate benefiche e con proprietà medicamentose.
Ogni erba ayurvedica ha caratteristiche peculiari, in generale si può dire che rinforzano il capello, conferiscono luminosità, alcune hanno proprietà seboregolatrici e/o antiforfora, altre contrastano la caduta; altre sono tintorie, altre ancora sono lavanti, altre condizionanti, volumizzanti…alcune possiedono più di una di queste caratteristiche. Analizzeremo ciascuna erbetta in dettaglio.

 

D. COME SI PREPARANO?

Dal punto di vista cosmetico, in virtù delle loro proprietà, le…

Read More

ALTEA (althaea officinalis)

Il nome botanico dell’altea (althaea officinalis) deriva dal greco Althain che significa guarire. Infatti, fin dalle antichità, grazie alle sue proprietà emmollienti, lenitive e antinfiammatorie, l’altea veniva usata per curare piaghe, febbre, tosse, bronchiti, gastriti, ecc.

guimauve1

Curiosità: l’altea (che fa parte della famiglia della malvacee),viene volgarmente chiamata marshmallow. Infatti, i primi marshmallows erano caramelle medicinali ricavate dall’altea.

La radice di altea principalmente contiene:

  • mucillagini
  • flavonoidi
  • amido
  • pectine
  • polifenoli

 

Le mucillagini

Le mucillagini sono componenti di alcune piante e alghe, ed hanno la funzione di trattenere l’acqua per evitare l’essiccamento. Dal punto…

Read More

COPRIRE I CAPELLI BIANCHI CON HENNE’ ED ERBE TINTORIE

I capelli bianchi sono da sempre il cruccio di ogni donna che abbraccia la filosofia eco-bio, che ha quindi
detto addio alle tinte chimiche.
Veniamo alla domanda fondamentale:
-L’hennè copre i bianchi? .
-Il procedimento è simile? Ni. E’ un po’ più lungo, ma basta applicarsi e il risultato sarà garantito.

 

Iniziamo parlando della colorazione più comunemente richiesta:

CASTANO

Per coprire i capelli bianchi si possono scegliere due strade:
1) la tinta vegetale già pronta o mix;
2) il doppio passaggio.
Il primo più veloce ma con risultati piuttosto soggettivi, il secondo più “laborioso” ma il risultato è assicurato.

Read More

HENNE’, CASSIA ED INDIGO

Come accennato nell’articolo introduttivo sulle erbe ayurvediche, alcune tra queste sono note per la loro capacità, da sole o insieme ad altre erbe, di tingere i capelli. Moltissime tra queste infatti, hanno un potere tintorio abbastanza blando, le chiamerei piuttosto “riflessanti”. Usate da sole il colore scarica in fretta perché non si legano al capello in maniera salda, ma usate in combinazione con l’erba tintoria per eccellenza, l’hennè, sono in grado di far virare il colore di quest’ultimo verso toni diversi. Con le erbe tintorie è possibile ottenere tutte le sfumature di rosso (passando dal rame al mogano più…

Read More

SIDR o SEDR (Ziziphus spina christi)

Il Sidr è un albero sempreverde del deserto.
Tipico dell’Africa settentrionale e delle zone tropicali di Africa ed Asia, prende il suo nome dal fatto che pare sia l’albero da cui sia stata ricavata la corona di spine di Cristo.

Dalle foglie polverizzate di questo albero si ottiene una fine polvere verdina che utilizziamo sui nostri capelli per le sue numerose proprietà.
SEDRLa sua caratteristica principale è quella di essere un’erba LAVANTE e purificante, particolarmente indicata per chi volesse pulire i capelli senza ricorrere allo shampoo, magari perchè costretto a lavaggi frequenti.
Il Sidr è…

Read More

Le Lanette di Janas

LEGENDA

1a) Hennè – Mix 100% Acqua distillata (ossidazione: 6 ore). Posa: 3 ore

1b) Hennè – Mix 100% Acqua distillata (acqua bollente). Posa subito: 3 ore

2) Hennè – Mix 50% Acqua distillata + 50% Aceto di mele (ossidazione: una notte). Posa: 3 ore

3a) Hennè – Mix 50% Acqua distillata + 50% Succo di limone (ossidazione: una notte). Posa: 3 ore

3b) Hennè . Mix 50% Acqua distillata + 50% Succo di limone (acqua bollente). Posa subito: 3 ore

4) Hennè (1a)  50% + Robbia 50% (acqua distillata bollente). Posa: 3 ore

5) Hennè (3a)  50% + Cassia 50% (con acqua distillata). Posa 3…

Read More

SHIKAKAI (Acacia Concinna)

La polvere di Shikakai è ricavata dalla corteccia di una pianta originaria dell’Asia, l’Acacia Concinna, ricca di saponine; questo conferisce alla polvere di shikakai proprietà detergenti e schiumogene.
Shikakai significa letteralmente “Frutta per capelli” e viene usata in ayurveda come shampoo naturale da secoli. Quest’erba è un astringente naturale e pertanto promuove la salute del cuoio capelluto mantenendolo pulito e fresco; aiuta a contrastare la forfora e rafforza le radici dei capelli stimolandone la crescita.
Per chi ha capelli e cute tendenti al secco si consiglia l’utilizzo di quest’erba in maniera parsimoniosa, o in mix con erbe dal potere condizionante più…

Read More

FIENO GRECO – METHI (trigonella foenum-graecum)

Il nome scientifico del fieno greco è “Trigonella foenum-graecum”, che deriva dalla forma triangolare dei suoi fiori, mentre il nome comune “fieno greco” deriva dall’uso che se ne faceva nell’antichità: alimento per il bestiame.
Foglie e semi contengono:
-saponine steroidee (per questo è considerato lavante, ma non abbastanza per chi ha i capelli grassi);
-alcaloidi (trigonellina) : responsabile, insieme alle mucillagini, delle proprietà emollienti del fieno greco;
-vitamine
-fitoestrogeni
-amminoacidi
-Sali minerali (ferro, calcio, fosforo)
-mucillagini
-acidi grassi
-fosfati organci (lecitina)
È ampiamente utilizzato in ambito alimentare per le molteplici proprietà, ma vediamo ciò che interessa a noi: quali proprietà ha per i capelli.

Le proprietà per capelli
È un potentissimo condizionante ed…

Read More

BHRINGRAJ (Eclipta alba, Eclipta prostrata)

Conosciuto anche come Maka, False Daisy e Yerba de Tago, al Bhringraj vengono riconosciuti dalla medicina ayurvedica diffusi effetti benefici per la salute, tra cui la crescita dei capelli. Infatti una traduzione della parola Bhringraj è “re dei capelli“.
Oltre ai trattamenti per la crescita dei capelli, il Bhringraj è promosso dall’Ayurveda anche per questioni più gravi, compresi problemi con il cuore e di circolazione del sangue.
Pare che, purtroppo, in Italia il suo utilizzo sia regolamentato al solo uso topico, nonostante diverse nazioni Europee ne consentano l’uso interno.

Di questa pianta si possono utilizzare tutte le parti, seccate e ridotte in polvere,…

Read More