Giorno 3 BRICCIOCALENDARIO dell’Avvento 2017: fluido modellante Essere

Nel Bricciocalendario dell’avvento dell’anno scorso vi abbiamo coccolati con i prodotti Essere: avete trovato shampoo, balsamo/maschera ed acqua micellare. Adesso iniziamo a curare lo styling con l’ultima novità Essere Cosmetici.

Al Sana 2017 Essere ha presentato una novità per lo styling dei capelli ricci o mossi: il fluido modellante arancio e aloe. L’ho provato subito al Sana, mi aveva soddisfatto fin dall’inizio e sui nostri canali potete vedere i risultati che posto con questo fluido.

 

Ve lo presento

Fluido modellante ecobio ESSERE, ideale per una piega perfetta su capelli ricci o mossi. Con gel d’aloe e glicerina vegetale, estratti naturali e oli essenziali da agricoltura biologica certificata. Senza petrolati, dona corpo e volume con lo stile che vuoi. Puo’ essere utilizzato su tutti i tipi di capelli.

Modo d’uso: applicare a capello bagnato e procedere all’asciugatura. A capello asciutto applica e crea il tuo stile.

Avvertenze: tenere fuori dalla portata dei bambini, non ingerire. In caso di contatto con le mucose risciacquare.

 

Ingredienti / Ingredients:

Aqua [Water] (Eau), Glycerin, Alcohol denat., Aloe barbadensis leaf juice (*), Caprylyl/capryl wheat bran/straw glycosides, Hydroxyethyl ethylcellulose, Citrus aurantium dulcis (Orange) peel oil, Eucalyptus globulus leaf oil, Eucalyptus globulus leaf extract (*), Citrus aurantium dulcis (Orange) flower extract (*), Fusel wheat bran/straw glycosides, Citrus limon (Lemon) peel extract (*), Thymus vulgaris (Thyme) flower/leaf extract (*), Polyglyceryl-5 oleate, Sodium cocoyl glutamate, Xanthan gum, Benzyl alcohol, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Tetrasodium glutamate diacetate, Limonene, Parfum [Fragrance], Glyceryl caprylate, Linalool.

* da agricoltura biologica / from organic farming

 

Personalmente lo applico su capelli grondanti, una pushata per ogni sezione di capelli, distribuita per bene con il mio solito metodo. Ottengo così dei ricci morbidi e definiti 🙂

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •