STYLING CON LA BIRRA (ANALCOLICA)

 

Lo styling con la birra dona ai capelli volume e definizione.
Ovviamente non è un metodo universale adatto a tutti i tipi di capelli, per sapere se fa al caso vostro dovete solo provare. Vediamo come.

COSA SERVE

  • metà bicchiere di birra analcolica
  • metà bicchiere di acqua

 

PROCEDURA

  • Diluire la birra con l’acqua
  • Versare sui capelli dopo il lavaggio come ultimo risciacquo
  • Procedere con l’asciugatura

oppure

  • Versare la birra sulle mani
  • “Scrunchare” i capelli dal basso verso l’alto
  • Procedere con l’asciugatura

Non si applicano altri prodotti per lo styling, sarà la birra stessa il vostro styling.
Naturalmente nulla vi vieta di usare anche altri prodotti successivamente, se volete.

Per fare il risciacquo potete usare anche la birra pura oppure al contrario diluirla con più acqua, questo dipende dalle necessità del vostro capello.
Se tende a seccare o fare i capelli “croccanti”, provate a diluire di più.
Anche la quantità da usare dipende dalla quantità e dalla lunghezza dei capelli.

 

 

DOVE E QUALE SI ACQUISTA

Nei supermercati, generalmente trovate la Tourtel.

 

PERCHE’ LA BIRRA ANALCOLICA?

E’ consigliabile la birra analcolica in quanto appunto  non contiene alcol, che può seccare i capelli.

 

Io proverò quanto prima, sono curiosa di vedere l’effetto sui miei capelli.

Luisanna Sambrotta

Luisanna Sambrotta

Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare sé stesso. (M.Gandhi)
Luisanna Sambrotta
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •